Inizio Pagina
sei in: home [1] » informazioni » avvisi » archivio avvisi » avviso

Menu principale di navigazione

Contenuto della pagina

Comunicato del Sindaco emergenza covid19 - aggiornamenti

Buongiorno,

vi aggiorno sulla situazione relativa all’emergenza in atto;

per farlo utilizzo il sito istituzionale del Comune e la pagina Facebook, non ho un sito personale, preferisco che le notizie vengano date in forma ufficiale perché hanno un valore diverso che attraverso i normali canali social.

Per prima cosa voglio precisare che ad ora non mi sono pervenute segnalazioni da parte dell’Azienda ASL di casi di positività o quarantena nel territorio del nostro Comune, non dobbiamo cantare vittoria perché come ho già detto la situazione è in continua evoluzione e quindi suscettibile a modifica.

Occorre continuare a rispettare le regole che sono state stabilite dal decreto del Presidente del Consiglio che sono al momento le uniche in grado di fermare o almeno ritardare e rallentare il contagio; quindi non uscite dalla vostra abitazione se non per reali necessità come andare al lavoro, fare la spesa, andare dal medico o in farmacia o per urgenze indifferibili, andare sempre e preferibilmente da soli e limitare al massimo i contatti con le altre persone e tenere la debita distanza.

La Regione Toscana la prossima settimana metterà in atto un sistema per facilitare il prelievo dei farmaci, si potrà telefonare al proprio medico che invierà un codice da portare in farmacia dove verranno consegnati i farmaci senza bisogno di ritirare la ricetta cartacea.

In alternativa le nostre farmacie dietro richiesta assicurano la consegna a domicilio dei farmaci; come Unione dei Comuni abbiamo aperto il Centro Intercomunale di Protezione Civile che attraverso il volontariato assicura in casi di bisogno ad ammalati, anziani e bisognosi la consegna a domicilio di farmaci e generi alimentari (tel 0583/805871).

Questi comportamenti sono già stati applicati nelle zone del nord Italia che hanno vissuto precedentemente a noi questa situazione con risultati soddisfacenti.

Facciamo questo sacrificio pensando, oltre a noi stessi, alle persone che ci stanno vicino in particolare ai nostri anziani che sono la fascia più debole della nostra società. Cambiamo le nostre abitudini e atteniamoci alle regole.

Domani mattina in riunione di Giunta (fatta con le dovute cautele) affronteremo la messa in campo di misure straordinarie a favore delle famiglie e delle attività che hanno dovuto interrompere il proprio lavoro; in momenti come questi la politica va messa da parte lavorando tutti per un unico scopo: a tal proposito tengo aggiornati tutti i capi gruppo consiliari recependo eventuali loro segnalazioni.

Domani, dopo la riunione di Giunta, emetterò un altro comunicato. 

Buona giornata a tutti.

Il Sindaco

15/03/2020