Inizio Pagina
sei in: home [1] » informazioni » avvisi » archivio avvisi » avviso

Menu principale di navigazione

Contenuto della pagina

Aggiornamento del Sindaco emergenza sanitaria covid19 - 12 aprile 2020

Buonasera

Colgo l’occasione di riformulare a tutti gli auguri di una Pasqua di pace e serenità in questo momento difficile che stiamo vivendo. Quest’anno siamo costretti a passare queste feste in modo diverso ma dobbiamo accettarlo in nome della difesa della nostra salute e di quella della comunità.

Sono vicino a tutte le persone che stanno vivendo questo momento combattendo contro questa malattia subdola e insidiosa. Auguro a tutti di rimettersi presto e tornare a vivere una vita normale. Ricordo con cordoglio la persona che per prima nel nostro comune è stata colpita dal virus e purtroppo è deceduta, ai familiari la mia vicinanza.

Questa mattina, al momento ancora in forma ufficiosa, mi è stato segnalato un caso di positività di un cittadino residente nel nostro comune. Devo precisare però che lo stesso si trovava dalla metà di marzo ricoverato in una struttura ospedaliera e poi trasferito, in questi giorni, all’ospedale di Livorno dove è stata accertata la sua positività al corona virus. Al momento rimane in cura presso quell’ospedale. 

Oggi e domani siamo chiamati a comportarci in modo ancora più virtuoso nel rispetto delle regole. Siamo tutti a casa e dobbiamo restarci per evitare assembramenti ed esporsi al rischio di contagio. Prima diminuiscono i casi, prima ripartiamo anche se per tornare alla vita normale di alcuni mesi fa ci vorrà molto tempo e sicuramente dovremo cambiare il modo dei nostri rapporti sociali.

Da martedì per effetto del decreto del Presidente del Consiglio ripartiranno alcune attività ma i divieti principali restano in vigore fino al 3 maggio. Ricordo che è in vigore l’ordinanza regionale che impone l’uso delle mascherine in luoghi pubblici o aperti al pubblico sia al chiuso che all’aperto. 

Abbiamo effettuato una prima distribuzione di mascherine fornite dalla protezione civile con la preziosa collaborazione della Croce Rossa di Bagni di Lucca che nuovamente ringrazio per la disponibilità e l’efficienza nella distribuzione. E’ in programma un prossimo invio da parte della Regione e analogamente a quanto fatto al momento si provvederà alla consegna a domicilio. Chi fosse rimasto sprovvisto per vari motivi può rivolgersi alla segreteria comunale (0583/809945) che raccoglierà le richieste e indicherà i modi di consegna.

Come comune abbiamo avuto in donazione mascherine da parte di alcune attività private che, assommate a quelle della Regione, alla prossima distribuzione aumenteranno il numero di maschere per persona.

Le attività che hanno dato la disponibilità alla donazione sono la ditta Eurovast Spa e la Nuova Farmacia Ecologica di Ponte a Serraglio che voglio ringraziare personalmente ed a nome di tutta la cittadinanza

12/04/2020